Gravina Set Naturale

Dopo più di mezzo secolo le suore francescane del Signore lasciano Gravina
08/07/2015
Affidamento del servizio di Trasporto alunni su scuolabus
10/07/2015

COMUNICATO STAMPA
Gravina set naturale
In città per due giorni Alberto Angela e la troupe Rai

Gravina si conferma set naturale, con la sua storia ed i suoi beni artistici e naturali di notevole interesse per il grande come il piccolo schermo. Dopo la presenza, nei mesi scorsi, del regista Marco Tullio Giordana e della sua troupe, impegnati nelle riprese di “Se ti diranno di me”, ed in coda alle riprese effettuate – lo scorso inverno – dalle telecamere di Rai 2, Rai 3 e delle Tv di Stato della Repubblica Ceca e del Brasile, la città del grano e del vino negli ultimi giorni ha avuto ospite il giornalista e paleontologo Alberto Angela, che l’ha raccontata davanti alle telecamere Rai per la trasmissione “Ulisse”. Top secret, ancora, i contenuti del materiale girato e la data di messa in onda. Resta la soddisfazione di vedere una volta ancora Gravina salire agli onori della cronaca per le sue risorse ed il suo fascino. Un risultato centrato grazie all’impegno profuso dall’amministrazione comunale ed all’opera di coordinamento e preparazione garantita dall’Ufficio Iat Gravina in sinergia con Puglia Promozione e con la collaborazione di Polizia Municipale, Consorzio “Gravina in Murgia”, Fondazione “Ettore Pomarici Santomasi”, associazione “Benedetto XIII”, volontari della Protezione Civile, Officina Artigiana Ausonia, Ufficio comunale turismo. «Il lavoro sin qui svolto a livello amministrativo – commenta il sindaco Alesio Valente – da buoni frutti: la città esce dall’isolamento e torna ad essere apprezzata per quello che è, anzitutto ed in particolare per il suo valore storico e culturale. Non possiamo che esserne soddisfatti ed orgogliosi, ringraziando la Rai e Alberto Angela, che non ha mancato di manifestare la sua soddisfazione per l’accoglienza e l’ottima organizzazione ed al quale anche di persona ho espresso gratitudine per aver scelto di raccontare agli italiani le bellezze della nostra terra».

Gravina in Puglia, 9 luglio 2015
Ufficio Stampa
Comune di Gravina in Puglia

ACCEDI AI SERVIZI