Raccolta differenziata: in un giorno consegnati 1.200 kit

Erasmus+: Gravina, dalla Puglia all’Europa
8 maggio 2018
Appia Day: anche Gravina nel cartellone delle iniziative
9 maggio 2018

Raccolta differenziata: in un giorno consegnati 1.200 kit
La distribuzione proseguirà senza sosta. Obiettivo: toccare quota 12.000 entro fine mese.

Più di 1.200 kit gratuiti consegnati in un solo giorno. E’ stata positiva la risposta dei cittadini gravinesi all’invito a condividere il percorso che porterà, da qui a poche settimane, all’avvio del servizio di raccolta differenziata. Il primo passo, quello del ritiro dei kit gratuiti per la differenziata, ha fatto registrare numeri più che buoni, oltre ogni previsione. Tanto da intaccare le scorte predisposte dalle società affidataria del servizio. Un inconveniente che – rendono noto Teknoservice e Raccolio – ha riguardato i contenitori di vetro, andati temporaneamente esauriti, ma che non inficerà in alcun modo le attività di distribuzione nei giorni a venire. Obiettivo dichiarato: riuscire a consegnare entro fine mese i circa 12.000 kit destinati a famiglie, uffici pubblici ed aziende di Gravina. E come confermato al Comune dalle due società, tutto proseguirà come da copione, con un’unica variante: fino a giovedì incluso chi ritirerà il kit si vedrà poi consegnare direttamente a domicilio – e sempre gratuitamente – il contenitore mancante.
Per il resto, dunque, nulla cambia. Nello specifico, nelle case dei gravinesi entreranno quattro contenitori di diverso colore (blu per carta e cartone, grigio per l’indifferenziata, verde per il vetro, marrone per l’organico), un contenitore per il sottolavello, una fornitura di buste per plastica e metalli ed un’altra per compostabili e organico e, non ultimo, un catalogo informativo contenente tutte le informazioni utili su come ridurre la produzione di rifiuti, sul loro corretto conferimento e sugli orari e modalità di ritiro degli stessi porta a porta, una volta che il servizio sarà partito. Due i punti di distribuzione allestiti in città: uno nei pressi del quartiere fieristico, con ingresso di fronte agli uffici della Polizia Locale; l’altro presso l’azienda Diquemarmi, all’incrocio tra via De Gasperi e via Carrara, nelle vicinanze del Cimitero. Potranno procedere al ritiro gli intestatari di utenza Tari, muniti di tessera sanitaria. Possibile anche il ritiro con delega scritta, rilasciata dal delegante e corredata di tessera sanitaria di quest’ultimo. Entrambe le postazioni saranno attive dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 13, e dal lunedì al venerdì anche dalle 15 alle 19.
Per ogni evenienza, per segnalazioni e per maggiori informazioni, resta possibile contattare il numero verde 800.036459. Aggiornamenti e materiale informativo, comprese la guida informativa ed il modello di delega, disponibili anche sul sito internet www.comune.gravina.ba.it e sulla pagina fb istituzionale del Comune di Gravina.
Gravina in Puglia, 8 Maggio 2018

Ufficio Stampa
Comune di Gravina in Puglia

ACCEDI AI SERVIZI