Allerta meteo: da domenica sera codice arancione

La Rigenerazione Urbana continua
8 settembre 2017
Palazzo di Città, giovedì confronto istituzionale sul Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
12 settembre 2017

Allerta meteo: da domenica sera codice arancione

Allerta meteo con codice arancione dalla serata di domenica e per le successive 24 ore. La Protezione Civile regionale mette in guardia dai rischi che potrebbero derivare dall’ondata di maltempo che, dopo aver colpito l’Italia centrale, si sta spostando verso sud. In particolare, dalle 21 di oggi, e per tutta la giornata di domani, anche su Gravina e nel resto della Puglia si prevedono condizioni meteo in peggioramento. In particolare, sono considerati altamente probabili, recita l’ultimo bollettino, “precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati, moderati o puntualmente elevati. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento, con temperature massime in sensibile diminuzione”.

In via precauzionale, per fronteggiare al meglio eventuali situazioni di emergenza, nel centro urbano come nelle contrade rurali, sono stati organizzati servizi di pattugliamento del territorio. Con riferimento ai diversi sottopassi che garantiscono i collegamenti stradali in città, sono state programmate attività di vigilanza che vedranno coinvolte anche le forze dell’ordine. Disposti, altresì, i turni di reperibilità del personale comunale, un costante monitoraggio sullo stato di pulizia di grate e fossi di scolo ed altre misure necessarie a ridurre al minimo i disagi legati ad un’ondata di maltempo che preoccupa per le precipitazioni di breve durata ma violente che potrebbero verificarsi.

Essenziale, per evitare danni alla sicurezza ed alla salute pubblica, la collaborazione dei cittadini. La Protezione Civile invita a non sostare in locali seminterrati; ad usare prudenza nell’attraversamento di sottovia e sottopassi; a prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti; ad evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole); a non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami e, in caso di fulminazione, ad evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua ed a non portare con sé oggetti metallici.

Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sui siti internet www.comune.gravina.ba.it e www.protezionecivilepuglia.it, sulla pagina fb del Comune di Gravina in Puglia e attraverso i mezzi di informazione.

ACCEDI AI SERVIZI