Alesio Valente proclamato sindaco di Gravina

Esiti istruttori relativi alla procedura RED
20 giugno 2017
Si insedia in Comune la nuova giunta
12 luglio 2017

COMUNICATO STAMPA

Alesio Valente proclamato sindaco di Gravina
Eletto al primo turno, guiderà la città fino al 2022

Alesio Valente si è insediato a Palazzo di Città. Dopo aver vinto le Amministrative al primo turno, con una percentuale prossima al 53%, il sindaco uscente è succeduto a se stesso. La proclamazione ha avuto luogo nei saloni dell’aula consiliare a cura del presidente dell’Ufficio elettorale centrale, Marina Cavallo. Conclusa la cerimonia di rito, con la lettura del verbale e la consegna della fascia tricolore, Valente ha rivolto alla città il suo primo messaggio da sindaco riconfermato. «E’ un’emozione grande ritrovarsi qui», ha esordito commosso. Ha poi aggiunto: «Penso sia corretto quello che mi ha scritto qualche giorno fa un dipendente comunale nel farmi gli auguri: è un grande privilegio ma, al tempo stesso, una grande responsabilità. Oggi comincia un nuovo percorso, carico di responsabilità: se la città ha sostenuto in maniera così determinata e determinata al progetto amministrativo e politico che le avevamo proposto, se il risultato è stato così ampio, significa che Gravina ha grandi aspettative e che tocca a noi non deluderle». Ha quindi sottolineato il primo cittadino: «Il nostro compito, mio e di tutti gli eletti in consiglio, è di pensare al futuro della nostra gente, avendo cura di non perdere mai il legame profondo che ci lega ai bisogni ed ai sogni dei gravinesi. Per quanto mi riguarda, lo farò sempre, senza cedere ad alcun compromesso su ciò, chiedendo l’aiuto di tutti, anche delle minoranze, perché vogliamo orgogliosamente rappresentare coloro che non ci hanno votato. La campagna elettorale è finita. L’obiettivo primario è uno ed uno solo: fare bene il bene». In coda, l’augurio «di non perdere mai, a partire da me, la voglia di stare insieme e la sensibilità per principi come il rispetto, la solidarietà, l’umiltà, la lealtà. Per questo a Gravina ed ai gravinesi chiedo di non lasciarci soli, in questa avventura che inizia e che darà buoni frutti alla nostra comunità».
Nei prossimi giorni, con la proclamazione dei consiglieri eletti al termine delle verifiche ancora in itinere da parte dell’Ufficio elettorale centrale, sarà insediata anche l’assemblea consiliare.
Gravina in Puglia, 29 Giugno 2017
Ufficio Stampa
Comune di Gravina in Puglia

ACCEDI AI SERVIZI